Seleziona una pagina

Paesaggi e scorci della marca trevigiana riappaiono nelle foto di Raffaella Giardini come delle visioni di altri tempi.
Treviso, il lungo Sile, Valdobbiadene e i suoi vigneti sono luoghi familiari carichi di ricordi e di visioni di un’infanzia lontana. Emerge un particolare sentimento commisto di serenità, nostalgia, malinconia che trasfigura i paesaggi e le vedute restituendoci una visione sbiadita,trasognata, consumata.

Esposizioni

2° Cenacoli d’ Arte

2018 - Partecipa al 2° edizione di Cenacoli d' Arte. Dal 3 al 18 Febbraio, presso Villa Emo, Vedelago. Locandina in pdf

Miit Torino

2017 – Biennale Internazionale d’arte al museo Miit di Torino. Selezionata per partecipare alla Biennale Internazionale d’arte al museo Miit di...